Tutte le aziende che producono materiale informatico sono state sensibilizzate sull’opportunità di utilizzare in qualche misura materiale riciclato, in modo da dare un contributo all’ecosostenibilità. Ad esempio, se facciamo una ricerca su quale possa essere il miglior monitor per pc, oggi vediamo che i primi in classifica sono tutti monitor con certificazione EPEAT Gold, cioè che garantiscono la tutela dell’ambiente e, soprattutto, la salute delle persone.
Sempre in tema di monitor per PC, quelli più venduti in questo momento sono senz’altro a LED, che tra l’altro consentono un notevole risparmio energetico rispetto alle generazioni precedenti.
Ritornando alla certificazione EPEAT Gold, il marchio oro significa che almeno il 30% del materiale plastico utilizzato è stato realizzato in resina riciclata, cosa molto importante, perché oltre ad essere un ottimo punto di partenza per l’ecosostenibilità, consente di ridurre l’utilizzo di sostanze tossiche e pericolose.
Se state pensando di acquistare un nuovo monitor per PC, date subito un’occhiata alla classifica dei migliori monitor che vi abbiamo linkato e potrete anche approfittare delle migliori offerte online ed in negozio del momento.
Quando acquistate qualsiasi dispositivo, date un’occhiata anche al suo contributo per l’ambiente. Se siete cascati su questo sito significa che ci tenete, quindi a volte basta davvero poco per dare quel piccolo contributo che insieme agli altri può aiutare molto il nostro mondo.
Non si tratta di fare solo retorica o di pensare ad un bene astratto, ma alla fine si tratta della nostra salute e spesso anche del nostro portafoglio, visto che la maggior parte delle volte ciò che acquistiamo ci consente di ottenere un grande risparmio energetico e quindi minori costi sulla bolletta.
Riguardo la nostra salute poi, acquistate solo prodotti che rispettino gli standard RoHS, che assicurino cioè l’eliminazione o comunque la riduzione delle sostanze tossiche come il piombo.